username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Il libro del momento
libro 'Rosso Istanbul ' di Ferzan Ozpetek
"Rosso Istanbul" è l’esordio letterario del regista cinematografico pluripremiato Ferzan Ozpetek. Uscito nel Novembre del 2013, cos’è Rosso Istanbul? Questo libro racchiude la storia dell’autore, o meglio la storia dei suoi amori, delle sue esperienze, di ciò che l’hanno formato, di ciò che ritiene essere la sua terra, una terrà effervescente, rosso sangue, calda e suadente, mai scontata, un vino rosso che ribolle dei suoi stessi sentimenti. Il libro ha una doppia voce narrativa, fatta di una lei e di un lui. Lui è personificato dallo stesso regista che si racconta in modo profondamente autentico, lei invece è una donna italiana partita per Istanbul per una vacanza. Nel ...
[...continua]

    In home page ogni giorno pubblichiamo un racconto e una poesia dei nostri autori migliori. Iscriviti subito e fatti leggere da migliaia di persone!

    Racconto

    Storiella

    Come comincia:  Sono Un Portafortuna Sono Un Portafortuna Ad un torneo di bocce del Centro Anziani di Venosa volevo  toccare la gobba di una vecchietta, convinto che mi avrebbe portato fortuna. Finalmente, dopo tantissimi stratagemmi e senza dare nell’occhio,  sono riuscito a toccare l&rsquo ...
    [...continua]
    autore: Emilio Basta
      Poesia

      Sine Qua Non

      Una risata e un pianto
      squarciano
      La notte indolente.
      Ti guardo. Mi guardi.
      Attraverso occhi invisibili
      silenziosi e fieri,
      occhi che trafiggono,
      lame che guizzano nel buio
      impulsi di energia luminosa
      la mia che arriva a te,
      la tua che mi raggiunge,
      fin nelle ossa, mi agita,
      mi fa vibrare di piacere,
      infondendo nuova vita,
      nel fantoccio senz’anima,
      sottoforma di un pianto.
      Senza parole ti racconto
      La mia storia scomposta,
      i miei luoghi:
      quella scogliera carica di vento e sogni
      una bambina che anelava
      ad attraversare il mare
      lo sguardo asciutto nella scoperta
      dell’affannosa inutilità delle
      sue braccia da bambola.
      Ogni luogo respira quel vento
      portatore di memorie asfissianti,
      che, avido di ossigeno,
      è giunto fino a te, per
      spandersi nel mondo.
      Ogni luogo è quel vento,
      perché ogni luogo sa di noi,
      reinventandosi,
      ricomponendosi ogni giorno
      come nel nostro Picasso.
      Due bambine,
      sorelle e amanti,
      amate e respinte,
      ma sempre solo sfiorate.
      Ci tocchiamo, ci compenetriamo
      con grazia e dolcezza e durezza;
      il nostro volteggiare
      non farà posare
      il vento della libertà.
      [...continua]
      autore: Simona Soldi
        Benvenuti

        Aphorism è on line dal 2001.
        Propone ai visitatori testi di nomi famosi e di autori non ancora conosciuti al grande pubblico.
        Raccolti nell'ormai celebre Scuderia di talenti letterari, gli scrittori di Aphorism sono sempre più ricercati in Rete.
        Registrati ora e crea la tua pagina!

        Nuovi autori
        Nuove poesie
        Nuovi libri
        Nuovi commenti