username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Adriano Romiti

in archivio dal 31 ott 2007

27 dicembre 1959, Austria

31 ottobre 2007

L'UNO in tre atti: Parte I

Sei lusso per me
Essenza velata sontuosa
Dimeni le mie certezze
nell’armonia delle tue movenze
Incanto che si incastona nel cuore
Gli astri si spengono
Al cospetto della luce del tuo sorriso
Ogni tuo gesto mi trafigge
mi rende inerte e  immobile 
Accresci ogni mia percezione
Espandi lo spazio
l’intero creato abbracciato in te


Devo dissetarmi dalla tua fonte
Voglio penetrarti
Colare come lava nei tuoi abissi
I tuoi seni pianeti dove prosperare
Il tuo sesso profonda vallata dove
Il fiume dell’estasi
irriga la terra del mio amore
Sconfino nel tuo universo
schiavo delle tue sembianze


Sei il capolavoro assoluto senza prezzo
SEI
Al di sopra dell’eden
Al di sopra dei miei pensieri
Al di sopra di tutto ciò che mi circonda

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento