username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

11 luglio 2012 alle ore 0:34

Il venditore di ricordi

(Cadrà la polvere
sulle cornici vuote
a ricoprire il niente
con il niente).

Non sarà dolce
però nemmeno amaro
semplicemente apatico
insulso
come guardare a nastro
un album di foto
completamente bianche.

(Incolore,
inodore,
insapore).

Non troverai
vocali da comprare
scarabellando
in mezzo agli scaffali
e nemmeno consonanti.
Però c'è vasta gamma
di amori rifiutati,
di figli non voluti
ed emozioni congelate.
Scegli!

(Passa alla cassa
e paga quel passato da inserire
elaborando le tue lacrime artefatte
nella memoria vuota.
Ora fa male).

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento