username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

29 giugno 2012 alle ore 1:00

Mezzaluna

Che bello il mondo
visto dalla curva
del tuo fianco
dove ad occhi chiusi
sento spirare
l'aria fresca
a lambirmi
labbra e denti.

Dalla mia bocca
si affaccian
mille baci
alla tua pelle
illuminati
dalla notte
riflessa
nei tuoi brividi
e sospiri.

Sulle mie braccia
che ti cingono
la vita
arrivan le tue mani,
come raggi
bagliori intimi
d'estasi e d'intesa
a illuminarmi il cuore.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento