username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

24 marzo 2013 alle ore 10:17

Modulazione di dolcezza

(C'è stato un tempo
in cui aprivo le finestre
a dare il buongiorno
alla luce del mattino).

Suonava dolce
l'acciottolare in cucina
della mamma
mischiato al canto
delle rondini.

Dalla radio
arrivavano canzoni
che mamma canticchiava
tra una camicia da stirare
e il profumo di una torta
dentro al forno.

(Eran poesia
quelle mattine lente
passate tra giocattoli
sparsi sul tappeto
e cartoni in bianco e nero).

Mamma non canta più
ed ha portato le canzoni
via con se.
Quello che resta adesso
è musica senz'anima
e nessuno che la canta.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento