username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

05 gennaio 2013 alle ore 12:13

Stendi il tuo tempo al sole

Intessi il vento
tra le verdi dita
che rigogliose
salgono alla vita
e fà tue
le sue correnti.

Stendi il tuo tempo
al sole dell'età
che ti appartiene
e lascialo asciugare
della rabbia.

Dolci e forti
son le correnti
che spirano
in direzione della morte
a spazzar via paure 
ed evenienze di rimpianti.

Siamo solo di passaggio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento