username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessio Carlini

in archivio dal 17 feb 2012

Ferrara - Italia

04 agosto 2012 alle ore 1:27

Percorsi lunari

Puoi farne a meno se vuoi,
inevitabil-mente...

Crateri questa signora non ha,
fuori dai segni ride, piange, ti ascolta;

ovunque nell'universo sei.

Baciami la pelle bianca,
nel pallido delle ombre,
ove il sole non tocca l'intimo, il blasfemo;

baciami sempre poichè non sono scettico!

Percorsi lunari ovunque,
e ovunque cammino alla luce dei tuoi fianchi
che nel sole ti sogno piano, nell'ambra e nelle mani dentro la notte,
divina nella mente...l-una.

Fammi posto sull'erba delle perle,
fammi posto sulle creste dei mari e nelle onde,
ridi con la mia schiuma d'argento e... colorami di Bacco nel buio lunare che sai.

Ti guardo mentre hai gli occhi sul mondo,
mentre il mondo ovunque vede te...

l'amante mia perfetta ama ogni occhio che la vede;

ride, piange e ti ascolta.... ovunque,
nell'universo sei!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento