username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 22 apr 2011

Ambra Occhipinti

26 febbraio 1991, Nicosia - Italia
Mi descrivo così: Colui che ci vive, sa dire chi siamo, noi stessi saremmo troppo critici.

elementi per pagina
  • 17 giugno 2011 alle ore 21:10
    Soluzione incompresa

    Inesplicabile seppur corrotto è
    quel caldo e gelido vento che
    deforma il battere androgino.Crucciata
    per lo spaventoso autociticismo
    che divora lento le membra di un corpo
    ancora vivo.Sbatto contro insurrezioni di
    adrenaliniche percezioni,e sollecito
    il mio ritmo a mantenersi suono.

     
  • 03 maggio 2011 alle ore 12:39
    bianco cadere

    Per quanto greve o 
    lieve
    sia la memoria
    la neve
    gelida arriva e 
    contrasta
    il mio
    cuore libero.

     
  • 03 maggio 2011 alle ore 12:34
    iplacabile animo

    Corrosa
    astratta
    fittizia
    la terra
    Fredda
    arida
    corrode
    la mente
    rifiuto
    dall'alto
    pensieri
    non credo.

     
  • 22 aprile 2011 alle ore 21:26
    Certezze letali

    Adesso è sicuro,sei solo
    un  ricordo
    che rinnovato,ha un 
    effetto non dolce,
    solo amaro.
    Sofferto troppo,
    Amato troppo, 
    senza te...
    Ciò che più mi
    ha distrutto,sei tu!
    E non rimane nulla
    della lacrima che lacerava
    prima il viso.
    Adesso i denti brillano e nuovo
    volto vive nei miei occhi infiniti.
    Mai piu sarai il mio compagno,
    Mai piu riuscirò a crederti,
    Mai più sarai in grado di perdonarmi.
    Io lo farò ogni giorno.