username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Anastasia Vincis

in archivio dal 17 apr 2008

20 ottobre 1989, Cagliari

17 aprile 2008

Il Circo

L’orgoglio dall’alto mento altero
Parla in vece di chi piange amaro
Nel mondo unito ma mai sincero
Nel punto d’ombra dietro ad un faro.

Versa chi s’ammala gocce salate
D’amor in questo buio accecante,
Fiera delle vanità ostentate
In cui l’oro non sempre è brillante.

In questo limbo dove non si resta
Purgatorio in cui si va felici
Inferno di urla senza rumore.

Santi, geni, folli e meretrici
A veder in questa fiera molesta
Venghino, siori e siore.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento