username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Andrea Pradella

in archivio dal 23 feb 2012

11 marzo 1975, Sermida (MN) - Italia

segni particolari:
Sognatore cervellotico e lunatico

28 settembre 2012 alle ore 21:00

Capire

Ho provato a capire
se avevi qualcosa per me
o era solo mentire ,
quello che piace a te.
Hi dubbi , non ti fidi di me ,
di giorno scompari ,
di notte mi vuoi con te.
Se ti abbraccio mi scansi ,
se scherzo ti offendi ,
mi tieni legato con un filo
di ipocrisia e sospetto ,
e mi abbracci forte nel letto.
Ormai sono tuo ,
ma ho voluto rispetto ,
ho alzato la voce ,
questo lo ammetto.
Adesso sono vuoto ,
un manichino al tuo cospetto ,
in attesa di una parola
che curi il mio dolore al petto.
Mi sono perso ,
non ricordo chi sono ,
salvami ti prego , ti chiedo perdono.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento