username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Andrea Pradella

in archivio dal 23 feb 2012

11 marzo 1975, Sermida (MN) - Italia

segni particolari:
Sognatore cervellotico e lunatico

11 maggio 2012 alle ore 0:35

Perduto

  Se mi manca il respiro 
e mi sento vuoto e spento ,
se la gente mi gira intorno
in un assurdo gioco d'azzardo ,
è perchè non ho quello che voglio .
  Il desiderio di trovare per te
una pietra rara e sconosciuta ,
vedere il tuo sorriso nel coglierla
per poi gettarla in mare
umiliandola con la tua bellezza.
  Sentire i tuoi occhi su du me
che mi adorano e straziano di dolcezza ,
il tuo respiro che mi accarezza ,
le tue mani che mi perdonano
ogni stupidità e vengono
sempre da me , a reggere questo
volto ingenuo ,  disarmato e stanco .
  Cosa sono io senza questo ?
Il soldato di una legione senza scopo ,
il suddito di un re deposto
nella terra dove si vive
morendo poco a poco .
  Vorrei sapere cosa dire
per incatenare il tuo cuore al mio
e costringerti ad avermi ,
senza mai sprecare un secondo
a chiedermi " dove sei ? "

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento