username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Andrea Pradella

in archivio dal 23 feb 2012

11 marzo 1975, Sermida (MN) - Italia

segni particolari:
Sognatore cervellotico e lunatico

18 novembre 2012 alle ore 21:03

Saluto

Sei un canto di bellezza
che stride in questa palude
di vuoto e gelida brezza .
Il fuoco che hai dentro
affiora dagli occhi ma si chiude
in sembianze di tristezza.
Come una bambola di vetro
di fulgida apparenza
e luccicante nella sua vetrina
lasci che la vita ti osservi ,
ma a goderne dovresti
esser tu la prima !

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento