username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Andrea The Dove

in archivio dal 10 dic 2005

23 settembre 1977, Negrar

14 dicembre 2005

Abbandono

Quando alla sera
vado a letto
non posso stare
a pensare che
tu non ci sei

chi sa dove sei
chi sa se ami me
il mio cuore
e la mia naima
chi sa?

oh bambina mia
bambina dolce
tesoro mio
quanto ti vorrei
qui tra le mie braccia
io ti amo e tu lo sai

scorrono fiumi di lacrime
dal mio cielo 
non riesce a stare senza tempesta
non riesce a trovare
il giusto equilibrio
nella sua vita
non riesce a stare
con le persone che lo circonda
solo con te
solamente con te
vorrebbe stare

pazzamente vorrei te
fortemente vorrei le tue carezze
... i tuoi baci
... tutto il tuo amore...
se riusciresti a capire
come mi sento solo senza te,
come mi sento solo, solo

Amore mio,
tesoro mio,
cosa ti costa
stare qui con me
solo per qualche
altro insignificante minuto
prima di varcare la porta
dell'addio
e lasciarmi da solo

il tempo senza te
passa lentamente
ma ora che sei
qui accanto a me
per l'ultima volta
vorrei fermare il tempo
ma sento il cadere dall'orologio
i battiti che così
velocemente ti porto via
sempre più lontana
sempre più lontana
come un fantasma
che volando se ne va

mio dio, cosa mi accadrà ora
che sono solo
che sono vagante per il mondo
in cerca di un destino che non esiste
in cerca di lei
che ora non c'è più
solo come o
peggio di un cane
solo sono senza lei.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento