username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Anna Maria Di Simone

in archivio dal 23 set 2011

Livorno

24 settembre 2011 alle ore 16:28

Treni persi

Ho perduto infine
anche quest’ultimo treno.
Percorre ancora
cigolanti rotaie
il mio inquieto vagare.
Mai più viaggiare.
Mai più sogni erranti
appesi a grucce tarlate.
Mai più occhi chini ad un binario
su una pagina di parole crociate.
Torno indietro, dunque.
A piedi ritorno da me.
Ricomincio da qui
con l’abbraccio del mio solo maglione
la valigia di sogni pesante
e il tepore nel cuore di una fredda stazione.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento