username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Antonella Turchetto

in archivio dal 21 nov 2006

29 giugno 1982, Tolentino

21 novembre 2006

Amo et Odio

Amo,

Amo le giornate interminabili d'estate,

 il profumo del mare, la pelle che sà di sale,

amo il vento che mi accarezza la schiena,

amo la musica che mi rasserena,

amo la sincerità della gente che spesso si nasconde dietro ad una maschiera indecente.

 Amo me stessa più di ogni altra cosa al mondo,

perchè da oggi ho imparato che bisogna lasciar scivolare tutto sullo sfondo

Odio,

Odio il freddo quando non hai nessuno che ti riscalda dentro,
odio le giornate di nebbia, la gente che si accalca,
e la sveglia che suona ogni santa mattina.
Odio l'ipocrisia, la menzogna, la realtà quando non la si affronta.
Odio me stessa più di ogni altra cosa al mondo,
perchè non sempre riesco a far scivolare tutto sullo sfondo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento