username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Antonio Machado

in archivio dal 20 apr 2007

1875, Siviglia

1939, Collioure, Francia

segni particolari:
Il mio esordio risale al 1903 con il libro di poesie "Soledades".

mi descrivo così:
Sono stato uno dei maggiori poeti spagnoli di tutti i tempi appartenente alla cosiddetta "Generazione del '98".

03 aprile 2012 alle ore 12:49

Poeta, nel tramonto

Nuda è la terra, e l'anima
ulula contro il pallido orizzonte
come lupa famelica. Che cerchi,
poeta, nel tramonto?
Amaro camminare, perché pesa
il cammino sul cuore. Il vento freddo,
e la notte che giunge, e l'amarezza
della distanza... Sul cammino bianco,
alberi che nereggiano stecchiti;
sopra i monti lontani sangue ed oro...
Morto è il sole... Che cerchi,
poeta, nel tramonto?

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento