username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Antonio Parodi

in archivio dal 05 mag 2006

24 febbraio 1958, Napoli

segni particolari:
Pochi capelli

mi descrivo così:
Uno che non si descrive: tanto lo fanno gli altri.

08 maggio 2006

Non so!

I lumi della ragione hanno travolto i miei argini


nelle acque fangose ho perso te.


Vago nel buio o in me stesso...


non so!


Sento il silenzio del tuo abbandono


o sono abbandonato nella verginità di un pensiero


accanto o distante a questa nuova verità


tu dentro di me...


non so!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento