username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Carlo Scioli

in archivio dal 10 feb 2007

19 settembre 1980, Guardiagrele (CH)

segni particolari:
Un gran oratore, nonché sognatore... Adoro la poesia, il silenzio e la musica...

mi descrivo così:
Lascio ad altri quest'onere...

16 gennaio 2009

Lacerato muscolo

Lacerato muscolo
Che nel mio petto
Gridi la tuo voglia
Di pietà...

Brontolio irregolare,
Sanguinante dispendio di energie
Necessarie per sperare
Che la notte si faccia meno scura...

Illusorio specchio
Di ancestrale piacere
Che della mia immagine
Fà frantumi

Come una pozzanghera
Che schizza sotto la pressione
Del calpestio di chi
Fugge da una realtà

Dolorosa quanto
Anginoso dolore
Di superbia vestito
Senza la capacità
D'esser infarto!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento