username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Caty C.

in archivio dal 06 set 2011

Isernia

06 settembre 2011 alle ore 23:35

Angelo mio

I tuoi occhi sono lontanti , persi nel'oceano
profondo ed enorme cosi che è impossibile trovarti.
Dannatamente impossibile.
Ti invoco con la forza del pensiero , del cuore,
tanto torturato davanti alla tua immagine ..cosi..spenta.
Riesco a sentire i tuoi lamenti
le tua grida imploranti aiuto
i tuoi stanchi respiri.
Mi butterei nell'oceano freddo
e mi spegnerei con te .
Ma devo aprire gli occhi... brucianti come il fuoco...
e far brillare la luce delle altre anime.
Solo la dea dalle ali nere sporche di sangue,
ma portatrici di silenzio e pace,
riuscirà a salvarti da questo incubo ,
angelo mio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento