username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Caty C.

in archivio dal 06 set 2011

Isernia

06 settembre 2011 alle ore 23:39

Amore e passione

Il racconto

Si avvicino` a me lentamente prendendomi il viso tra le mani.Feci x baciarlo , poi mi tirai indietro, apposta!Sentivo tutto il mio corpo bruciare e le sue labbra carnose sembravano chiamarmi, sempre piu` forte...le osservai...quel colore rosso sangue mi tentava come se fosse il mio cibo, quello che mi manteneva in vita. Morbide,soffici....comele petali di una rosa. Esatto, una rosa maledettamente ferita e minacciosa! Piena di spini, macchiata di sangue, si sangue! Prova di un dolore..magnifico. Ma cosi bella , cosi attraente! Seducente...impossibile resisterle. Guardarla sembra surreale, averla sembra possedere la felicita` eterna , ma piu le si avvicina , piu si sente la minaccia degli spini, per poi tagliarsi. Oh si, tagliarsi! Il sangue fuoriesce furioso , ma stavolta il dolore non e` piu una sofferenza. E cosi...maledettamente bello. Ecco com`era lui. Quei spini li avevo avvertiti ma li avevo ignorati. Anzi, mi piaceva sentirli vicino. Non sapevo pero` che presto mi sarei tagliata e il sangue mi avrebbe accompagnata per sempre. Un sogno proibito. Ecco cos`era lui, e le sue labbra.Velenose.Il veleno, pero`, seppur fatale, era dolce.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento