username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

30 maggio 2013 alle ore 17:35

Abitare il silenzio

Abitare il silenzio 

sporgersi sempre oltre
per scorgere più mondo che mai

considerare importante ogni piccola cosa
in un trekking dell'anima

estrinsecare la creatività
senza perdersi in vuoti fatui
passando il tempo a rimirarli
e trovando in essi
spazi di rustica eleganza
 
concludere che tutto serve a tutti

cambiare quello che si ritiene superato
e che costituisce ostacolo all'evoluzione

aggiungere fascino alle difficoltà della vita
e proprio per questo renderla più affascinante

senza farsi condizionare da falsi moralismi
riconoscendo nell'eternità un tempo sempre troppo lungo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento