username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

06 maggio 2013 alle ore 23:19

Dignità e coscienza

Ci sono tanti modi per capire
quanto sei importante

se un giorno avrai voce
cerca di capire sempre
se hai qualcosa da dire

Ricordo queste parole
che risuonano ancora nella mente

col tempo passato

a credere di potersi dar delle regole
nelle continue esistenze d'amore

con la dignità a opporsi alle nebbie
che ammorbano le nostre vite

popolate da anime nere

vaganti

insoddisfatte

che portano ovunque rovine e distruzioni
e perdersi fra le brume del creato

Cosi percosso

indosso le ali della poesia
e volo con le mie nudità

nel distillato di emozioni infinite

con la coscienza incauta ma mai sperduta.
.
cesaremoceo

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento