username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

09 marzo 2013 alle ore 18:03

Le ali della volontà

Seduto sulla riva ad ascoltare
i gemiti del mare
con la sabbia a ricevere
le coccole delle onde,
gesti affettuosi a trasmettere
vibranti suoni,voci sgomente
e senza futuro
sparse in echi di pensieri,
battiti del cuore in sussulto,
apprezzo la vita
a viverla con passione
consegnando carezze soavi
alla mente ubriaca di fantasia,
sostenendo lo stato naturale
della mia coscienza
con un bisogno virile d'armonia
ed esprimere i più semplici sentimenti
nell'assoluta tranquillità dell'ansia,
camminare sotto braccio
con l'eterno turbamento dell'interiorità
e fondere tutto in un dialogo perenne,
nell'esaltazione della volontà
senza il timore dell'umiliazione
di diventare un'anfora vuota
piena di bieco cinismo.
.
cesaremoceo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento