username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

23 giugno 2013 alle ore 10:20

Nulla passa senza lasciar traccia

A piccoli passi

nei viali della vita

rovistando
tra i poveri resti del mondo

con l'anima glabra di sentimenti

colgo avvizziti sorrisi
nei devianti pensieri

che tormentano le emozioni

Resistere agli spiriti avversi

che rendono schiavi
e consentono meschini scrupoli

e da questi

attingere le forze
per rinascere a nuove vite

Accompagnarsi

dal sorgere del primo sole
fino alle prossime restanti albe

parlando sempre al cuore

nel costante viaggio
alla scoperta di se stessi

Addolcire le asprezze quotidiane

senza abbandonarsi mai
al triste destino della rassegnazione

sconfiggendo fantasmi senza nome

Farsi sfiorare anche dalla malinconia

ma stringere sempre forte tra le braccia
la speranza

...e inseguire i sogni
.
cesaremoceo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento