username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

04 luglio 2013 alle ore 23:48

Sentimenti spacciati

Risalire alle radici

per non essere ancora spettatori
della democratizzazione della cattiveria

nelle quotidiane pratiche predatorie

giustificate dalla finta povertà deviante

ad approfittare di veri poveri

utilizzando

la mano invisibile della violenza

a regalare la pace in cambio
del fascino perverso della corruzione

in una mescolanza
di sentimenti spacciati
.
cesaremoceo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento