username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

20 febbraio 2013 alle ore 22:29

Viaggio dell'anima

Mietere spighe di vita
tra i fermenti quotidiani
nella palingenesi poetica
con l'aspirazione
e il desiderio di esprimersi
per dissipare amari respiri;
annegare in un mare di versi,
riemergere ancorati
a relitti di rime 
e farsi cullare da quelle onde;
strizzare la pelle sudata
intrisa d'emozioni
e spremerne le gocce
per innaffiare i sentimenti;
sentire il brivido
dell'alternarsi di colpi di genio
e isole d'ombra
che filtrano tra le fronde dei versi,
flebili soffi che rinfrescano il cuore
mentre la mente vaga persa
in luoghi immaginari
e continuare a scrivere
rasentando insignificanti meschinità
e trovare nel silenzio
il più loquace sogno che consola.
.
cesaremoceo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento