username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 19 mag 2012

Chiara Sorrentino

18 aprile 1987, Carpi (MO) - Italia

elementi per pagina
elementi per pagina
  • 19 maggio 2012 alle ore 18:20
    Camminiamo insieme

    Soli si nasce,
    poi ci si incontra e si inizia a camminare insieme.
    Sotto il caldo sole d'agosto procediamo a grandi passi.
    Con noncuranza saltiamo i sassi, evitiamo le buche.
    Il cammino è lungo.
    Se cado mi dai una mano.
    Ti asciugo il sudore sulla fronte.
    Fermi le mie lacrime sfiorando le mie labbra.
    I miei capelli ti riparano dalla pioggia di novembre.
    Ci amiamo e ci facciamo la guerra.
    Cala il sole.
    Giunge la notte.
    E nella morte,
    con una sola e disperata speranza
    ci si lascia.
    Di ritrovarsi perchè non ci si è amati abbastanza.

     
  • 19 maggio 2012 alle ore 18:19
    Hiroshima

    Alberi roventi,
    forche che increspano i venti.
    Terra di opale,
    si accende in uno spasimo infernale.
    Fumo di rogo,
    in una morsa stridente,
    agghiaccia i cuori della gente.
    Pagliuzze di fuoco incandescente
    si incartano addosso
    lancina il dolore e raggiunge l'osso.
    Occulti mali investono anima e corpo.
    Dolore senza fine.
    Mai più corpi martoriati.
    Mai più vite straziate.
    Mai più.
    Mai più.

     
  • 19 maggio 2012 alle ore 18:19
    Il laccio

    Morbido è il tuo abbraccio
    nella notte silenziosa.
    Mirra è il tuo odore,
    velluto la tua pelle
    e seta la tua chioma.
    Così caldi e stretti insieme
    ci abbandoniamo ad Orfeo,
    e segretamente preghiamo
    che questo laccio d'amore
    non si sciolga al primo mattutino bagliore.

     
  • 19 maggio 2012 alle ore 18:18
    Il vero tesoro

    Quante coppe vuoi conquistare?
    Quante medaglie vuoi uncinare al petto?
    Lucida per bene il glorioso metallo
    fino a farlo brillare a specchio.
    Ma se riflettendoti
    vedrai un uomo solo,
    allora getta quella vana gloria!
    Non hai ancora trovato il vero tesoro.