username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Chiara Vitetta

in archivio dal 26 mag 2011

29 agosto 1985, Vibo Valentia - Italia

26 maggio 2011 alle ore 17:00

Attraverso i miei occhi

Metti via i tuoi occhi
e lascia che ti presti i miei
solo per un momento.
Spegni i tuoi pensieri
e ascolta i miei,
anche solo per un momento.
Rilassa gli arti e
lasciati prendere per mano,
lascia che conduca i tuoi passi nel mio mondo.
Rilassa anche le labbra
e lascia che io le incurvi in una smorfia
o in un sorriso
con le mie parole.
Lascia che il tuo naso
percepisca i profumi che ti racconto
e le tue orecchie
i rumori che io sento.
Dammi il cuore per le emozioni,
i polmoni per il respiro,
la pelle per i brividi
e la lingua per il sapore.
Le mie parole,
inanellate come perle su un filo di passione
ti chiedono tutto questo.
Lascia che ti portino via,
che ti permettano di guardare il mondo
attraverso i miei occhi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento