username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cristina Tarabella

in archivio dal 12 mag 2006

24 marzo 1965, Lucca

segni particolari:
Tralcio di foglie tatuato su braccio e mano destra.

mi descrivo così:
Una che lavora molto. Oltre a gestire la mia cartolibreria insegno latino, greco, italiano, etc. Leggo molto e studio molto.

16 novembre 2009

A Gianni

Gianni.
Infinito Amore.
Padre.
Non ci sono più sogni.
Non ci sono più parole.
Solo un numero di cellulare
al quale nessuno risponde.
Il dolore adesso è ancora troppo sorpreso
per esplodere come un vulcano.
Deraglia la mente che non capisce l'accaduto e non lo vuole...
Adesso ti chiamo, perché sto male....
Ma il telefono è spento!
Gianni! ho bisogno di te! dove sei?
Accendi il telefono!
----
A quel numero più nessuno risponde...

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento