username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Daniela Iodice

in archivio dal 19 gen 2012

04 maggio 1991, Napoli - Italia

mi descrivo così:
​Siamo attori di noi stessi e ci perdiamo tra i riflessi di una falsa ambizione costruita sulla notte.

[​Arthur Rimbaud]

16 ottobre 2012 alle ore 1:46

Untitled

Io credo che ogni battito si muova insieme ai tuoi passi...
allora, buona città nuova e se vorrai
prendimi, sorridimi...
Anche stasera, anche domani, anche tra giorni
le mie parole sarann le stesse
e forse fa un pò ridere perchè nell'inutilità del mio essere e nel mio dirti di essere
potrò sembrare un tedio eterno,
così misera forse.
Ecco... mi stai già mancando...
dove sarai, dove andrai, cosa penserai, cosa proverai...
Questo canto perchè non ti arriva?
Portami con te,
portami con te ovunque tu vada e quando tornerai..
bussa a quella porta che invano è posta lì nel mezzo dell'infinito.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento