username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Dino Campana

in archivio dal 29 mag 2006

20 agosto 1880, Marradi (Fi)

01 marzo 1932, Castel Pulci (Fi)

segni particolari:
Al battesimo ho ricevuto il nome di Dino Carlo Giuseppe Campana. Ho avuto una tempestosa relazione sentimentale con la scrittrice Sibilla Aleramo.

mi descrivo così:
Sono noto per la composizione di scritti letterari e poetici conosciuta sotto il nome di "Canti orfici". La mia esistenza tormentata ed errabonda fu costellata da difficoltà e conobbi le più tristi esperienze.

29 maggio 2006

Donna genovese

Tu mi portasti un pò d'alga marina
Nei tuoi capelli, ed un odor di vento,
Che è corso di lontano e giunge grave
D'ardore, era nel tuo corpo bronzino:
-Oh la divina
Semplicità delle tue forme snelle-
Non amore non spasimo, un fantasma,
Un'ombra della necessità che vaga
Serena e ineluttabile per l'anima
E la discioglie in gioia, in incanto serena
Perchè per l'infinito lo scirocco
Se la possa portare.
Come è piccolo il mondo e leggero nelle tue mani!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento