username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Edward Estlin Cummings

in archivio dal 06 dic 2004

14 ottobre 1894, Cambridge, Massachusetts - Stati Uniti

03 settembre 1962, New Conway, New Hampshire - Stati Uniti

segni particolari:
Durante la prima guerra mondiale fui soldato in Francia: ho passato  tre mesi in un campo di concentramento francese sotto l'accusa infondata di spionaggio.

mi descrivo così:
Il mio sperimentalismo poetico è mosso dalla volontà di rendere più potente la forza comunicativa dei componimenti.

08 giugno 2011 alle ore 18:18

Piccolo albero

Piccolo albero
piccolo muto albero di Natale
sei così piccolo che
sembri piuttosto un fiore;
chi ti ha trovato nella foresta verde
e ti dolesti tanto di venir via?
Vedi io ti conforterò
perchè hai un odore tanto dolce.
bacerò la tua fresca corteccia
e ti terrò stretto al sicuro
come farebbe tua madre,
ma tu non avere paura,
guarda i lustrini
che dormono tutto l'anno in una
scatola scura
e sognano d'esser presi fuori e
poter luccicare,
le palline, le catenelle rosso e oro
i fili lanuginosi,
alza le tue piccole braccia
e te li darò tutti da tenere,
ogni dito avrà il suo anello
e non ci sarà un solo posto
scuro o infelice:
poi quando sarai completamente
vestito,
starai ritto alza finestra che tutti
ti vedano
e come ti guarderanno con tanto
d'occhi;
oh, ma tu sarai molto orgoglioso
e la mia sorellina e io ci piglieremo
per mano
e tenendo gli occhi fissi al nostro
bell'albero
danzeremo e canteremo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento