username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Elena Maneo

in archivio dal 28 feb 2012

26 febbraio 1971, Venezia - Italia

mi descrivo così:
Appassionata del celebre investigatore Sherlock Holmes, scrivo e pubblico libri dal 2006. Premiata in tutta Italia per la mia arte. Sono membro dell’americana “International Writers Association” e dell’associazione bulgara-italiana “Nuovo Arcobaleno”.

28 febbraio 2012 alle ore 8:42

La regina, l'amore e la forza

di Elena Maneo

editore: Kimerik

pagine: 94

prezzo: 10,20 €

Acquista `La regina, l'amore e la forza`!Acquista!

Sono tre i racconti racchiusi nelle pagine di questo libro. La regina di Picche, il primo, narra di Mattia, protagonista di un'avventura, che ricorda quella di Alice nel suo Paese delle Meraviglie. Un bambino coraggioso, il nostro Mattia: si troverà catapultato in un modo inodore dalle atmosfere colorate e abitato da personaggi tanto strani quanto ambigui. Per ritornare a casa dovrà portare a termine un compito agghiacciante. Al suo fianco ci sarà Dulci, un essere che diverrà il suo più grande e caro amico. Ma qual è il confine tra realtà e fantasia? E se fosse tutto un sogno?
Ne La Porta Rossa, il protagonista è un agente immobiliare in viaggio per visitare un cliente. Finisce in un quartiere isolato e silenzioso, davanti a una porta rossa. Ad aprire l'uscio, il signor Claudillo. Colui, che dapprima sembra essere solo un sinistro figuro, si trasformerà in una sorta di carnefice. Le sorprese non finiscono qui però. Claudillo nasconde un segreto più grande. Un segreto, che lo lega alla sua vittima indirettamente. Il nostro protagonista si ritrova, quindi, prigioniero suo malgrado, insieme alla donna che un tempo amava. Riuscirà a mettersi in salvo, ma soprattutto riuscirà a salvare anche lei?
La rosa nera è l'ultimo breve racconto. Delicato, vede come protagonista Angelina, una contessa a cui manca solo un figlio per coronare la sua felicità. Quando suo marito le porta in dono una serva, Katia, la contessa non vede la ragazzina di colore impaurita e insicura, ma besì una speranza: quella di poter donare il suo amore di madre a qualcuno che ne ha veramente bisogno. Tre storie che affrontano i temi basilari della nostra esistenza: amicizia, amore, famiglia. L'autrice ce li racconta attraverso atmosfere surreali, situazioni ambigue e terrificanti o semplicemente attraverso gli occhi di chi prova il sentimento più puro e incondizionato che si può provare per qualcuno.

recensione di Katia Guido

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento