username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Elisa Bellanti

in archivio dal 17 mar 2007

29 maggio 1982, Agrigento

segni particolari:
Solare, riflessiva, egocentrica, lunatica, imbranata, fragile... praticamente perfetta...

mi descrivo così:
Scrivere, per me stessa... Per le tre donne che si muovono nella mente e dai miei pensieri prendono vita. Scrivo per loro: per Varyena, Shynnovea e Shemaine. Tre caratteri distinti che all'unisono presentano un'unica donna... Me

27 novembre 2007

Pizzo Nero

Pizzo nero per coprire i miei cocchi
per nascondere i pensieri
e lasciarmi andare.

 

 Abbandonata alle tue mani
alla sensuale morbidezza
del bocciolo di un fiore.

 

 Per suggere fuggevole
senza arte né parte
nell'oblio della malìa
il caldo nettare del  tuo Essere.

 

 Pizzo nero per celare il mio sguardo
per impedire di perdersi oltre il buio,
Strisce di seta per legare le mie mani
per la paura di macchiare la purezza.

 

 Legacci d'amore
per unirmi a te.
Che mi hai reso Geisha
senza chiedermelo
nel freddo dell'inverno.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento