username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Elisabetta Pedata Grassia

in archivio dal 08 mar 2010

05 marzo 1988, Napoli

segni particolari:
Un'acrobata senza rete di sicurezza. 

mi descrivo così:
" (...) Magari fossi una candela in mezzo al buio." M.D.

17 maggio 2013 alle ore 18:12

Scrivere

Scrivere  è un grido
Un modo sottile di uscire allo scoperto
irrompendo
E' un mondo nuovo
che risospinge il male
Una danza infuocata
nell'oro
della vita

E' grattar via la ruggine
ritornare bambini
sentendo tutte le vertigini
di prime scoperte

Spalancare gli occhi
alle case aperte
e tirar via gli sconosciuti
dagli angoli oscuri
dando loro fiato
e magia

Un potere alchemico
di pianto e riso
La forza della mano
connessa al cuore
che combatte
l'invisibile nemico
dell'indifferenza 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento