username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

30 marzo 2012 alle ore 13:26

Cento 72

Vorrei venisse e adesso il giorno
in cui il tuo cuore sarà la mia stanza
e rassettando le vene e gli atri al tuo
prossimo passaggio, mendicherò un po'
di oscurità su, dalla feritoia sguaiata dello sterno
per prepararci il letto, un assunto di carne e sudore,
madido da mattina a sera dei nostri pensieri.
O dei peccati.I ventricoli saranno ventriloqui
del mio battito: non mi sforzerò mai più
di vivere e stendere la bianca libagione
delle mie passioni stentate alla gogna
del pubblico giudizio, nell'arena degli sguardi
indiscreti che mi dicevano piena a metà,come
un bicchiere mai generoso, dissuaso dall'essere sazio.
Vorrei venisse e adesso il giorno in cui il tuo cuore
sarà il mio ultimo pasto, la candela, la data di inizio e
di fine, il giaciglio, il bastimento dei fiori,la preghiera
detta mentre  si spengono gli occhi ed il sonno è
così distratto da dimenticare il risveglio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento