username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

28 gennaio 2013 alle ore 11:47

La Guerra (Corsi e Ricorsi)

Gli Angeli del Cielo
Hanno ripulito l'aria
Dalle rotte inquinate
Da uccelli impazziti.

C'è molta confusione lassù
Intrecci di oggetti meccanici
Strani rumori frutto di morte
Vapore nei vapori di gas tossici.

I divieti del Paradiso
Scandalosamente violati
I volti cupi delle Anime
Intristiti dai ricordi terreni.

Cosa succede laggiù!
I nostri brividi si domandano
Ma che vita donate alle verdi età
Con quelle strane opere immotivate?

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento