username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

09 dicembre 2012 alle ore 10:55

Nel Silenzio

Sotto un cielo di luna
Stellato e senza nuvole

Ai confini del tempo
Fuori dalle stagioni

Nei nuovi attimi di vita
Nutro la voglia di carezze.

Ammesso che tu lo vorrai
Voglio fermare la tempesta

Starti accanto nei sogni
Nell’intimo del silenzio

Per sussurrarti segreti
Nella calma dei respiri.

Il silenzio del cielo c’è
La calma del mare pure

Non manca l’immenso della sera
Nemmeno la serenità della notte.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento