username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

12 dicembre 2012 alle ore 10:22

Ombre Danzanti

Le stagioni del cuore
Affidate ai pianeti

E nel genere umano
L’arcobaleno dei sogni.

Il meglio del trascorso
Nei palpiti della notte

Con sprazzi di bene
E schegge d’amore.

È arrivato il tempo
Del mai più buio

Sulle foglie morte
Delle ombre danzanti

La nostalgia di albe nuove
Sulla riva dell’isola.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento