username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilio Basta

in archivio dal 21 nov 2012

28 giugno 1945, Venosa (PZ) - Italia

mi descrivo così:
Sono un sensibile sognatore, amante di tutta la poesia di autori emergenti.

13 dicembre 2012 alle ore 17:26

Vita Difficile

Lei. Veniva da lontano
Da un mondo estraneo
Aveva gli occhi lucenti,

Chiusa nei suoi pensieri
E nei suoi sogni di vento
Appariva e scompariva,

Era nel cuore della gente
Le diceva: “Esci dal tuo Io”
Vivi i giorni nella speranza.

Lei non ascoltava nessuno
Consumava sentieri oscuri
Cercava credibili spiragli,

Ingenua.

Con la purezza nel cuore
Non conosceva vie migliori
Mosse quella verso l’Eterno,

Attendendo il suo ritorno
Alcuna sorpresa nel paese
Io solo sapevo, piansi e dissi:

“Ritornerà!” “L’aiuteremo.”

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento