username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Enrico De Santis

in archivio dal 02 nov 2010

25 agosto 1982, Gaeta

segni particolari:
Un buco nero nella testa

mi descrivo così:
Ingegnere, con la passione della matematica, scienza, filosofia e della Conoscenza in generale. Amo il disegno e la scrittura, curo un sito personale (www.sublimina.it) dove di tanto in tanto pubblico articoli riguardo le mie passioni.

18 settembre 2012 alle ore 9:10

Momenti vuoti riempio leggendo

Momenti vuoti riempio leggendo
parole confuse dalla penombra,
guardo l'orologio e non m'arrendo,
l'anima vive, la mente si sgombra.

quanto al cuor per quello attendo
tempi migliori dal color dell'ambra,
intanto sospeso vado tessendo
ciò che è apparso, ma non più sembra.

Di fondamentale v'è la struttura
del resto è ugual e tutto muta
solo scoprir bisogna l'andatura.

E s'incalza il calar della sera
desian i pensieri scrittura
l'affollarsi altrimenti dispera.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento