username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Eugenio Montale

in archivio dal 05 feb 2001

12 ottobre 1896, Genova

12 settembre 1981, Milano

segni particolari:
Anch'io ho vinto il Nobel… proprio come Dario Fo!

mi descrivo così:
Ma perché continuano tutti a dire che sono un ermetico?

30 marzo 2006

Xenia I

Avevamo studiato per l'aldilà
un fischio, un segno di riconoscimento.
Mi provo a modularlo nella speranza
che tutti siamo già morti senza saperlo.
Non ho mai capito se io fossi
il tuo cane fedele e incimurrito
o tu lo fossi per me.
Per gli altri no, eri un insetto miope
smarrito nel blabla
dell'alta società. Erano ingenui
quei furbi e non sapevano
di essere loro il tuo zimbello:
di esser visti anche al buio e smascherati
da un tuo senso infallibile, dal tuo
radar di pipistrello.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento