username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Fabia Muscariello

in archivio dal 06 nov 2009

12 luglio 1981, Gaeta (LT) - Italia

mi descrivo così:
Io la vita me la godo... io la vita me la soffro....

22 maggio 2012 alle ore 9:34

Scriverci

Con le mani che raccolgono

solo parte del volto

circoscrivo l'intorno

ad ascoltare quel che trema

Non potevo sapere

ma già nel silenzio

parlavo a Dio per te

Tutto in pochi minuti

nel mondo in pochi infiniti istanti,

dentro di me,

ciò che imponente "devasta"

quel condizionale da amare

Nelle strade del mare

si muovono le mie speranze

sconfinando trame di verità assoluta

Come ninfe,anima,vento

che partono e già arrivano

ma non se ne vanno

complice e nemico il destino

che lega

e slega

e scava

sconvolge

calma

in quel violento flusso

che odora di vita

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento