username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Federica Guglielmi

in archivio dal 12 mag 2009

21 gennaio 1989, Taranto

mi descrivo così:
Eclettica e policroma.

12 maggio 2009

Quei giorni

E mi ritrovo qui
intenta a pensare
a quei giorni che la mente
non può cancellare...
Giorni di cuore
ore sospese a restare
tra le tue braccia
le nostre emozioni faccia  a faccia...
La mia mano sul tuo petto..
TI AMO
e non mi tormenta nessun sospetto...
Con un lieve sorriso sulla bocca
sento palpitare all'unisono
i nostri cuori
niente e nessuno li blocca...
Giorni di follia
ore sospese a guardare
il nostro amore
come per magia aumentare
basta la tua mano nella mia
E' difficile da spiegare
tutti i miei perché sembran volar via...
So che mi vuoi
quando le tue labbra
pronunciano:
SEI MIA!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento