username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Filippo Gallina

in archivio dal 12 gen 2007

20 dicembre 1977, Asti

segni particolari:
Mediativamente onnivoro, morbosamente curioso

mi descrivo così:
Un significato dal mutevole significante

12 gennaio 2007

Per te

Tintinna una foglia
al vezzoso salto di  rugiada,
come onde di un fiore
si schiudono le tue ciglia.

 

Il cielo indulgente
si specchia e si quieta
sconfitto, narciso,
da un azzurro perfetto.

 

Accordi di fragola
sulle tue  labbra
suonano un impertinente sorriso.

 

Con passo lento,
accarezzi le spighe della mia memoria
come una brezza florida
che bacia il  mio corpo:
in un mondo imperfetto
l’unica squisita imperfezione perfetta.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento