username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Filippo Gallina

in archivio dal 12 gen 2007

20 dicembre 1977, Asti

segni particolari:
Mediativamente onnivoro, morbosamente curioso

mi descrivo così:
Un significato dal mutevole significante

12 gennaio 2007

Risvegli

Stamane, furtivo
il sole ha  scoperto le mie lenzuola
sfiorato delicatamente  le  mie ciglia
percorso, dolce, il mio collo
curvando seguendo  epidermiche traiettorie.
La calda densità dell’astro, fusasi
con una sensazione puntuale,
ha sconfitto il torpore notturno.
Mi sono levato al rito del giorno
illudendomi di rubargli non la forza immanente
ma solo  un istante di  consapevolezza immensa, profondo.
Cuore mio, custodisci il lume
affinché  ti conduca nel  nero.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento