username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Fiorella Cappelli

in archivio dal 23 apr 2012

18 ottobre 1953, Roma - Italia

segni particolari:
Nel Comitato dei Lettori dal 2014.

mi descrivo così:
Poetessa, scrittrice, recensionista e giornalista free-lance. Tanta passione  per la scrittura: poesia in lingua e in vernacolo romanesco, narrativa, aforismi; amore per la lettura. Organizzatrice di eventi culturali, mostre d'arte e presentazioni libri. 

02 maggio 2012 alle ore 12:59

Cara Mamma

Se fussi stata qui, mia cara mamma
t’avrei incartata d’oro, ogni parola
ma ner cammino m’hai lassàta sola
e aricordamme… er còre me s’enfiamma

Mo sento che ogni frase è ‘na farfalla
se posa su li fiori de ‘sta vita
a vorte stracca, artre divertita
ma nunne poi fa’ a meno d’ ammiralla!

Drento a ‘sto tempo semo de passaggio
ma li poeti… cianno fantasia
e fanno volà arto ogni messaggio

Io ce so fa’, so ammascherà er dolore
trasformo li ricordi in poesia…
e cerco ner destino un po’ d’amore.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento