username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Fiorella Cappelli

in archivio dal 23 apr 2012

18 ottobre 1953, Roma - Italia

segni particolari:
Nel Comitato dei Lettori dal 2014.

mi descrivo così:
Poetessa, scrittrice, recensionista e giornalista free-lance. Tanta passione  per la scrittura: poesia in lingua e in vernacolo romanesco, narrativa, aforismi; amore per la lettura. Organizzatrice di eventi culturali, mostre d'arte e presentazioni libri. 

14 maggio 2012 alle ore 10:52

Facebook (Fesbucche)

E' propio strano quer che sta a succede:
'sta moda, amico mio, me devi crede,
ha sfrattato l'amichi der muretto.
E mo er compiuter te lo porti a letto,

te piazzi su fesbucche e "te fai vede"
e l'amicizzia la stai sempre a chiede.
Ce passi spesso tutta 'na serata
e spesso ce rimani buggiarata.

L'amico de 'na vorta era sincero
mo come fai tu a credeje davero?
L'amico nun è quello ritrovato
ma chi a te, solo, nun t'ha mai lassato!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento