username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Floriana Ventura

in archivio dal 01 set 2010

15!/03/1969, Roma

segni particolari:
Sorridere: la vita è una

mi descrivo così:
Solare, ancora con la voglia di dare tanto amore nostante le ferite.

17 aprile 2011 alle ore 10:45

Te

Te
Dolci chimere
d'un verde
immenso prato
di rugiada
le tue lacrime
quante strade
han percorso
col batter d'ali
del cuore
impazzito
per schiudersi
in un nuovo mattino
occhi che han visto
che han racchiuso
un dolce viso
che un di
chiamavi
mamma

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento