username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 29 mag 2006

Franca Sassone

06 marzo 1948, Salerno

elementi per pagina
  • Scruta nel tuo cuore amor mio,

    ascolta la melodia dell'albero sacro

    che sta fiorendo

    ed osserva la presa sicura della radice invisibile

    che si è immersa nella quiete della notte

    mentre dalle  mie labbra  una musica mormora per te,

    è la canzone dei nostri giorni

    ed i tuoi occhi si colmano di tenerezza.

     

    ... ed allora, ancora, scruta nel tuo cuore, amor mio...

     
  • Riuscirò a carpirti alle ombre della tua vita

    ti terrò per me annullato, sopraffatto e

    compreso da qualcosa più grande di te.

     

    Penso che follia è suprema saggezza

    e molta saggezza è follia.

     

    Farò del buio le nostre notti selvagge

    che rimarranno a noi nel sangue e nell'anima.

    Saremo salvi appagati e uniti.

     

    Insieme, in stanze d'alabastro,

    dipingeremo l'affresco di Helios

    che verrà a svegliarci.